RR

RR sono le iniziali di Ricama e Ripara, per raccontare una collezione che parte dal recupero di maglie usate: capi unici, poetici e onirici, ognuno con il proprio passato e la propria personalità.

ABITARIO affronta le irregolarità e le imperfezioni dei maglioni come tracce di vita, dimostrando come lavorare su capi con segni di usura dia modo di reinventare la forma e la storia del capo vissuto, mostrandone la bellezza nascosta, onesta e inconsueta.

RicamaRipara propone inoltre il superamento del concetto di taglia, che tende a ridurre la peculiarità dei singoli corpi a un numero o a una lettera: i capi infatti, privati dei simboli S, M, L, non sono riconducibili a una specifica taglia ma vengono descritti in centimetri. Le vestibilità si moltiplicano, per una moda che include tutti.

RicamaRipara, come il nome stesso suggerisce, si compone di due momenti differenti, in dialogo costante tra di loro: il ricamo, la cui radice deriva dal lemma arabo raqm, che signi ca segno, strumento potente e arte visiva a tutti gli effetti, ed il rammendo, dove si enfatizza il difetto anziché nasconderlo.

Vai ai capi della collezione